Menu
Rolex Daytona Ref. 6263 “Big Red Black”

Rolex Daytona Ref. 6263 “Big Red Black” Venduto

Le referenze 6263 e 6265 sono state prodotte dal 1969 al 1988

Rolex Daytona Ref. 6263 “Big Red Black”

Sono caratterizzati da un’importante novità sia a livello estetico che funzionale, sulla base dell’esperienza della referenza precedente (ref.6240). I nuovi modelli vengono equipaggiati con i pulsanti cronografici a vite, per ottenere l’impermeabilità e sono utilizzati con la nuova corona di carica TRIPLOCK da 7mm.
Nonostante questi cambiamenti, e gli sforzi della Rolex per ottenere un cronografo impermeabile, la massima profondità sarà di 50m/165ft.

 

Rolex Daytona Ref. 6263 “Big Red Black”

È possibile trovare montati, tra i primissimi esemplari prodotti, alcuni componenti tipiche dell’antesignano 6240, presumibilmente per esaurire le scorte ancora in magazzino.

La vita delle due referenze è speculare, l’unica differenza è estetica: sono differenziati unicamente dalla ghiera.
Il 6263 ha una ghiera in plastica nera con scala tachimetrica stampata in bianco, il 6265 monta una ghiera in metallo con scala tachimetrica incisa in nero.
Entrambe le referenze sono state prodotte in acciaio ed in oro 14kt e 18kt.

 

Rolex Daytona Ref. 6263 “Big Red Black”

Esistono diverse tipologie di quadrante bicolore con scritte a contrasto: bianche o argento su fondo nero; nere su fondo argento.
La scritta Daytona, presente dalla seconda metà degli anni ’70, è sempre stampata in rosso sopra il contatore ad ore 6. La variante “Paul Newman” priva della scritta Daytona è disponibile solo per uno stretto periodo che va dal ’69 al ’72 circa.

Il movimento adottato è il Valjoux calibro 727 che rimarrà invariato fino a fine produzione. A parte il quadrante ci saranno dei piccoli cambiamenti sulle grafiche delle ghiere, sui pulsanti e sulle corone.

In particolare questo modello di 6263 prodotto nel 1979 con matricola 60XXXXX, monta un quadrante nero con scritte e contatori in bianco, la scritta Daytona in rosso posta sopra il contatore ad ore sei. Ghiera seconda serie in metallo con inserto in plastica nera e scala tachimetrica stampata in bianco. Corona Oyster Triplock 702, pulsanti scanalati P302. Orologio con cassa in acciaio 37mm di diametro con cinturino in acciaio e movimento Valjoux 727. Preservato in Ottime condizioni.

 

 

Richiedi Informazioni

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del regolamento ue n.2016/679 – GDPR, presto inoltre specifico consenso al trattamento dei dati personali per le finalita pubblicitarie/promozionali come al paragrafo 2.2 dell'informativa sulla privacy